Con un coccio di bottiglia rapina il registratore di cassa del minimarket

Il malvivente ha tentato il furto in un alimentari di via Gela per poi essere fermato dal titolare ed arrestato dalla polizia

Il coccio di bottiglia utilizzato per la rapina in via Gela

Da Giardinetti a San Giovanni per rapinare un minimarket. A tentare la rapina un 34enne romano, poi arrestato dalla polizia. I fatti poco dopo le 21:00 del 27 ottobre quando il bandito, con il volto travisato da un foulard ed armato di un collo di bottiglia rotto, è entrato all'interno di un alimentari in zona San Giovanni.

In particolare il 34enne dopo essere entrato nel negozio che si trova al civico 75 di via Gela, ha minacciato il titolare dell'esercizio commerciale, "questa è una rapina, dammi tutti i soldi". Poi, dopo aver aggredito il titolare, ha rapinato il registratore di cassa ma prima di potersi dare alla fuga è stato fermato dallo stesso commerciante, un cittadino del Bangladesh, con il quale ha poi ingaggiato una colluttazione. 

Venuti alle mani sul marciapiede antistante il minimarket, diverse sono state le telefonate al 112 da parte dei passanti. Immediatamente sul posto è quindi intervenuta una volante della Polizia che ha trovato il rapinatore e la vittima in terra in strada. Disarmato il 34enne del coccio di bottiglia, lo stesso è stato quindi fermato non senza difficoltà.

Accompagnato negli uffici del commissariato San Giovanni di polizia il rapinatore è stato arrestato per "tentata rapina aggravata". Ferito il titolare del minimarket, costretto alle cure dell'ospedale e medicato con pochi giorni di prognosi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via Gela 75 (foto google)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento