Assalto al minimarket: titolare picchiata e rapinata, scovato il secondo malvivente

Il furto venne messo a segno in un alimentari di via Kennedy a Monterotondo

Immagine di repertorio

È finito in manette il secondo malvivente che assaltò assieme ad un complice un minimarket a Monterotondo dopo aver picchiato la titolare. Sono stati i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia eretina, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Tivoli, ad arrestare un 28enne di Mentana, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di rapina aggravata in concorso.

Nella serata del 17 novembre scorso, l’uomo, con il volto travisato da un casco integrale e insieme ad un complice - quest’ultimo arrestato in flagranza di reato -, aveva rapinato il  minimarket di via Kennedy di proprietà di una cittadina del Bangladesh di 22 anni, facendo poi perdere le sue tracce. Nella circostanza, i rapinatori, dopo aver colpito con calci e pugni la ragazza, erano riusciti a rubare il registratore di cassa con l’intero incasso giornaliero.
 
Subito dopo il fatto, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile intervenuti bloccarono il primo malvivente in via Mameli, con il bottino ancora tra le mani, mentre il complice è riuscito a dileguarsi. La vittima, a causa dell’aggressione patita, è stata trasportata all’ospedale di Monterotondo dove le sono state riscontrate contusioni alla spalla e un lieve trauma cranico, con una prognosi di 6 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri, dopo aver identificato e rintracciato il secondo rapinatore nella sua abitazione di Mentana, lo hanno rinchiuso nel carcere di Rebibbia, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento