Assalto al minimarket: titolare picchiata e rapinata, scovato il secondo malvivente

Il furto venne messo a segno in un alimentari di via Kennedy a Monterotondo

Immagine di repertorio

È finito in manette il secondo malvivente che assaltò assieme ad un complice un minimarket a Monterotondo dopo aver picchiato la titolare. Sono stati i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia eretina, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Tivoli, ad arrestare un 28enne di Mentana, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di rapina aggravata in concorso.

Nella serata del 17 novembre scorso, l’uomo, con il volto travisato da un casco integrale e insieme ad un complice - quest’ultimo arrestato in flagranza di reato -, aveva rapinato il  minimarket di via Kennedy di proprietà di una cittadina del Bangladesh di 22 anni, facendo poi perdere le sue tracce. Nella circostanza, i rapinatori, dopo aver colpito con calci e pugni la ragazza, erano riusciti a rubare il registratore di cassa con l’intero incasso giornaliero.
 
Subito dopo il fatto, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile intervenuti bloccarono il primo malvivente in via Mameli, con il bottino ancora tra le mani, mentre il complice è riuscito a dileguarsi. La vittima, a causa dell’aggressione patita, è stata trasportata all’ospedale di Monterotondo dove le sono state riscontrate contusioni alla spalla e un lieve trauma cranico, con una prognosi di 6 giorni.

I Carabinieri, dopo aver identificato e rintracciato il secondo rapinatore nella sua abitazione di Mentana, lo hanno rinchiuso nel carcere di Rebibbia, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia a Guidonia: crolla albero e travolge vettura, morto automobilista

  • Cronaca

    Roma, il vento sferza la Capitale: alberi caduti e auto schiacciate, tutte le notizie

  • Attualità

    Metro Repubblica chiusa, il grido disperato dei commercianti: "Stiamo morendo e il Comune non dà segni di vita"

  • Politica

    Ippodromo Capannelle, niente fumata bianca. Dopo due anni e mezzo serve il nuovo bando

I più letti della settimana

  • Policlinico: la scala mobile si guasta, passeggeri calpestati. Scene di panico in stazione 

  • Venerdì di passione a Roma: corteo e studenti in protesta, strade chiuse e bus deviati

  • L'inseguimento, gli agenti accerchiati e i video sui social: pomeriggio di tensione a Tor Bella Monaca

  • Blocco auto a Roma. Troppo smog, martedì e mercoledì stop ai veicoli più inquinanti nella fascia verde

  • Metro A, ragazzino di 11 anni aggredito col taglierino: "A voi zingari vi ammazziamo"

  • Sfilate di carnevale, cortei e maratona: strade chiuse e bus deviati a Roma nel weekend

Torna su
RomaToday è in caricamento