"Mi dai una birra?": prende a pugni titolare di un minimarket e lo rapina insieme ad un'amica

Da una battuta nella zona, la ragazza 23enne ed il ragazzo di 21 anni, sono stati fermati dai poliziotti e poi riconosciuti dal titolare come gli autori della rapina

"Mi dai una birra?". Poi l'aggressione e la rapina. Vittima il titolare di un minimarket in Circonvallazione Cornelia che ha denunciato i fatti permettendo agli agenti delle Volanti e del commissariato Prati di fermare una coppia, nel frattempo fuggita in direzione via di Cardinal Caprara.

Giunti sul posto i poliziotti hanno accertato che il proprietario dell'esercizio commerciale era stato aggredito da un ragazzo che, dopo essere entrato nel negozio per una birra, alla richiesta di pagare per quanto preso, aveva sferrato un pugno sul registratore di cassa per cercare di rubare l'incasso ma il titolare riusciva a richiuderlo e, nel tentativo di bloccare il giovane, riceveva 2 pugni sul viso.

Il titolare ha raccontato, inoltre, che insieme al ragazzo c'era anche una ragazza brasiliana, che lo aveva spintonato in terra per aiutare il suo complice a guadagnarsi la fuga.

Da una battuta nella zona, la ragazza 23enne ed il ragazzo romano di 21 anni, sono stati fermati dai poliziotti e poi riconosciuti dal titolare come gli autori della rapina. La vittima a causa dei pugni riceviti è stata trasportata all'ospedale Cristo Re per le cure del caso e dimessa con una prognosi di giorni 4.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A causa del forte stato di agitazione del 21enne, i poliziotti hanno dovuto richiedere l'intervento del personale sanitario ed il medico intervenuto, non riuscendo a tranquillizzarlo, ha ritenuto opportuno farlo trasportare in ospedale dove, tra l'altro, il ragazzo ha anche aggredito un’infermiera colpendola con dei calci fino a che non è stato calmato. Al termine di tutti gli accertamenti entrambi i ragazzi sono stati arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: a Roma e provincia 7 nuovi contagi. Positiva al Covid19 famiglia proveniente dagli Usa

Torna su
RomaToday è in caricamento