Ruba da mangiare al minimarket, poi torna con la pistola e minaccia il titolare dell'alimentari

Il furto si è consumato in via Andersen al Quartaccio. Indaga la polizia

Via Andersen (foto google)

E' entrato nel minimarket, ha preso cibo per 15 euro ed è uscito senza passare per le casse. Una spesa gratis che non è però passata inosservata al titolare dell'esercizio commerciale che ha provato a fermare il ladro, ma invece dei soldi che gli spettavano è stato minacciato verbalmente. E' accaduto intorno alle 23:30 di martedì 1 ottobre al Quartaccio, nel Municipio Monte Mario. 

La particolare rapina si è consumata in via Andersen. Rubati viveri per poco più di 15 euro il ladro ha però un altro conto in sospeso con il titolare del minimarket, "colpevole" a suo avviso di aver provato a fermarlo dopo il furto consumato poco prima. Per questo si ripresenta poco dopo all'interno dell'alimentari, questa volta armato di pistola. Minaccia nuovamente il titolare mostrandogli il 'ferro' e si allontana facendo perdere le proprie tracce. 

Allertate le forze dell'ordine sul posto sono quindi intervenute le volanti della polizia. Ascoltato il titolare, un cittadino del Bangladesh di 47 anni, l'uomo ha riferito di non conoscere il rapinatore. Sul caso indagano gli agenti del commissariato Primavalle. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

Torna su
RomaToday è in caricamento