Rapina a mano armata in una gioielleria, arrestato 38enne

Il malvivente è stato fermato dagli agenti di polizia mentre tentatava di darsi alla fuga. Il tentativo in via Sardegna, al Pinciano

Rapina a mano armato in una gioielleria al Pinciano dove i poliziotti hanno poi arrestato un 38enne romano. Il colpo è stato tentato intorno alle 16:30 di ieri, in un negozio di oggetti preziosi in via Sardegna, a due passi da viale Vittorio Veneto. Con l'arma in pugno il malvivente ha minacciato la titolare. Datosi alla fuga l'uomo è stato poi fermato ed identificato dagli agenti del commissariato Castro Pretorio. Arrestato, dovrà rispondere delle accuse di rapina aggravata e ricettazione. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla via Aurelia: frontale tra auto, due morti ed un ferito grave

  • Politica

    Ama, dipendente denuncia disagi. L'azienda lo licenzia: "Falso"

  • Cronaca

    A San Lorenzo si spara per sanare offese. Fermato l'uomo che ha gambizzato un imprenditore

  • Cronaca

    Incendio ad Ostia: bus Atac in fiamme, paura tra i passeggeri

I più letti della settimana

  • Crollo a Balduina: frana una strada, inghiottite le auto parcheggiate. Evacuate 20 famiglie

  • I 5 migliori arrosticinari a Roma

  • Incidente sul Raccordo: scontro tra quattro auto, una prende fuoco. Traffico in tilt

  • Studente 15enne scomparso, l'appello dei familiari: "Aiutateci a trovarlo"

  • Blocco traffico: a Roma domenica 25 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Incidente a San Giovanni: investito da automedica, morto un uomo

Torna su
RomaToday è in caricamento