Casetta Mattei: rapinano gioielleria, poi la fuga da film

I ladri sono fuggiti dando fuoco alla strada, dopo averla cosparsa di benzina. Sul posto le Volanti della Polizia, la Scientifica, gli agenti dei commissariati San Paolo ed Esposizione

Sono entrati in una gioielleria forzando una serranda, poi per fuggire hanno appiccato un incendio. E' successo in via della Casetta Mattei, poco dopo le 2:30 di martedì 4 giugno. La banda, dopo essere entrata nell'esercizio commerciale, ha colpito portando via i preziosi esposti nelle vetrine. 

Per assicurarsi la fuga, i malviventi incappucciati hanno cosparso la strada di benzina nei due sensi di marcia e, con un accendino, hanno poi innescato un incendio: due le auto, parcheggiate, danneggiate dalle fiamme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto le Volanti della Polizia, la Scientifica, gli agenti del commissariato San Paolo. Le immagini delle telecamere di sorveglianza sono state acquisite. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento