Testaccio: branco accerchia e picchia giovane all'uscita della discoteca, poi lo rapinano

Acquisite le descrizioni dei tre malviventi, i Carabinieri li hanno ricercati nelle vie adiacenti e poco dopo li hanno riconosciuti e bloccati

Lo hanno atteso all'uscita di una discoteca di Testaccio e lo hanno aggredito violentemente per rapinarlo dello smartphone di ultima generazione e del portafogli.

In manette, sottoposti a fermo di indiziato di delitto da parte dei Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia, sono finiti tre 18enni, due marocchini e uno tunisino, con l'accusa di rapina in concorso e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere

Ieri notte, i tre nord africani si sono appostati all'esterno dei locali in via di Monte Testaccio in cerca di una vittima e quando hanno notato il 24enne romano che si allontanava da solo lungo la via, lo hanno avvicinato alle spalle e strattonato, facendolo cadere a terra. Dopo averlo colpito con calci e pugni, provocandogli fratture alle ossa nasali, gli hanno strappato dalle mani il telefono e il portafogli con all'interno 200 euro in contanti, e si sono allontanati a piedi.

La vittima ha contattato il 112 richiedendo aiuto e i Carabinieri sono immediatamente giunti sul posto. Acquisite le descrizioni dei malviventi, i Carabinieri li hanno ricercati nelle vie adiacenti e poco dopo li hanno riconosciuti e bloccati.

La perquisizione ha permesso ai militari di rinvenire, nella tasca dei pantaloni di uno dei rapinatori, un coltello con una lama lunga circa 10 centrimetri e di recuperare la refurtiva, poi riconsegnata al 24enne malcapitato. Gli arrestati sono stati portati in carcere a Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento