Accerchiano donna in attesa del bus per rapinarla, quattro arresti

La banda è stata fermata dai carabinieri in zona Piramide. Nel mirino dei ladri il portafoglio di una donna di 58 anni

Via delle Cave Ardeatina (foto Google)

Era in attesa alla fermata del bus in zona Piramide quando è stata accerchiata da quattro borseggiatori che l'avevano messa nel mirino. Il tentativo è stato però sventato dai carabinieri della Stazione Roma Nomentana che hanno arrestato quattro cittadini bosniaci, di età compresa tra i 36 e i 40 anni e domiciliati in un insediamento in zona Settebagni, per tentato furto aggravato in concorso.

IN ATTESA DEL BUS - Alla fermata Atac in via delle Cave Ardeatine, i quattro borseggiatori hanno accerchiato una signora di 58 anni che stava salendo sul bus. Due l’hanno distratta chiedendole delle informazioni e la donna non si è accorta che gli altri due le stavano rubando il portafoglio, sfilandolo dalla borsa. Ma poco distante c’erano i Carabinieri che hanno notato la scena e sono intervenuti.

IN ATTESA DI PROCESSO - I quattro arrestati sono stati accompagnati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del processo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento