Armato di pistola rapina farmacia ma trova le casse temporizzate, bandito in fuga a mani vuote

Il tentativo in via della Pineta Sacchetti. Indaga la polizia

La farmacia di viale delle Pineta Sacchetti (foto google)

Un modus operandi assodato: pistola in pugno, volto travisato e la minaccia: "Questa è una rapina, datemi i soldi e nessuno si farà male", peccato per il malvivente che le casse dell'esercizio commerciale fossero temporizzate, aspetto che lo ha fatto desistere dai propri intenti con il rapinatore poi fuggito a mani vuote. 

In particolare la rapina è stata tentata intorno alle 19:00 di mercoledì 22 maggio alla farmacia che si trova al civico 464 di via della Pineta Sacchetti. Fallito il colpo e fuggito il rapinatore sono quindi state allertate le forze dell'ordine. Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti del Commissariato Primavalle di Polizia.

Ascoltati i testimoni, a parte la paura, nessuno è rimasto ferito. Acquisite le immagini di videosorveglianza della zona a caccia di elementi utili a risalire al malvivente. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento