Colli Aniene: con auto ariete sfondano serranda e saccheggiano farmacia, poi l'inseguimento

La banda di ladri è poi fuggita in zona Tor Cervara dove una pattuglia della Guardia di Finanza è intervenuta arrestando un componente del gruppo

Hanno parcheggiato nella zona dello scarico merci e usato una vecchia Lancia come auto ariete. Così una banda di 5 persone ha letteralmente sfondato la serranda della farmacia di Colli Aniene, in viale Palmiro Togliatti 1545. Una rapina andata in scena nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 settembre. I fatti poco prima delle 2 quando i malviventi hanno raggiunto l'entrata secondaria dell'esercizio commerciale da saccheggiare.

Due le vetture sul posto. La vecchia Lancia, appunto, e un furgone Fiat Ducato bianco. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza, di cui RomaToday è in possesso, descrivono bene la scena. A volto coperto i componenti della banda si dividono i compiti.

Uno fa il palo, l'altro prova senza successo ad abbattere il sistema di sorveglianza, mentre un terzo membro sale in auto, prende la rincorsa e con la retromarcia inserita a tutta velocità sfonda la serranda entrando con la vettura all'interno della farmacia per poi riuscire fuori e permettere ai complici di far razzia nel locale. 

Presi qualche farmacia e, soprattutto, la cassaforte al cui interno c'erano 7mila euro. Quindi la fuga a bordo del Fiat Ducato. Nel frattempo l'allarme della farmacia di Colli Aniene allerta le forze dell'ordine. Sulle tracce della banda una pattuglia della Guardia di Finanza.

L'inseguimento dura fino a Tor Cervara quando il furgone sbanda. Un ladro viene bloccato, gli altri scappano tra i campi vicini sfruttando il favore della notte. Il rapinatore arrestato, dopo il rito direttissimo, è stato condannato e, poco dopo, rilasciato perché incensurato. Ha patteggiato due anni e la pena è stata sospesa.

Sulla vicenda, a supporto del titolare della farmacia di Colli Aniene, è arrivata la nota di Chiara Colosimo, consigliere di Fdi alla Regione Lazio: "Da Fratelli d'Italia solidarietà e vicinanza ai proprietari dell'esercizio di via Palmiro Togliatti. Ringraziando le Forze dell'Ordine che sono prontamente intervenute sul posto recuperando la refurtiva e arrestando uno dei rapinatori, registriamo che il malvivente in meno di 24 ore è stato rimesso in libertà. E' nota da tempo l'escalation di rapine ai danni delle farmacie sul territorio capitolino e laziale, addirittura ci sono casi in cui una sola farmacia viene prese di mira anche più volte al giorno. Nei quartieri rimane il problema sicurezza, ma la sindaca Raggi  rimane immobile e Zingaretti pensa a fare il segretario del Pd invece che il presidente della Regione Lazio".

Il video della rapina a Colli Aniene

Video rapina screen-3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Sempre più convinto che il sistema giudiziario italiano sia evidentemente a favore dei delinquenti generando questo diffuso degrado sociale, debole con i forti e forte con i deboli, se fosse per me istituirei una sorta di ticket per promuovere da parte dei cittadini indagini della polizia o carabinieri, spesso restii a darsi una mossa se non in casi conclamati, nei casi di fondati timori di stalking, minacce e rischio di aggressioni

  • Appunto rubano tutti negli di così...

  • Sarebbe solo questo anno fatto anche altro anche questhanno

    • ma si può sapere che volevi dire?

  • solo in Italia che schifo

  • se appena preso patteggia e già sta fuori è colpa della Raggi? ma va va

  • Leggi fatte per rubare ecco i XXXYXYosi politici in questi anni che anno combinato.

  • Giusto! Rapina...patteggiamento...incensurato..libero subito ! Giustizia italiana vergognosa !

Notizie di oggi

  • Politica

    Il "Risorgimento" di Atac, ecco i bus presi a noleggio: presentati i primi 38 mezzi

  • Cronaca

    Atac: scale (im)mobili, guasto a Barberini e scene di panico a Policlinico

  • Politica

    Bus di periferia, il Tar accoglie il ricorso e blocca il bando da un miliardo di euro

  • Cronaca

    Metro A, ragazzino di 11 anni aggredito col taglierino: "A voi zingari vi ammazziamo"

I più letti della settimana

  • Policlinico: la scala mobile si guasta, passeggeri calpestati. Scene di panico in stazione 

  • Venerdì di passione a Roma: corteo e studenti in protesta, strade chiuse e bus deviati

  • Blocco auto a Roma. Troppo smog, martedì e mercoledì stop ai veicoli più inquinanti nella fascia verde

  • L'inseguimento, gli agenti accerchiati e i video sui social: pomeriggio di tensione a Tor Bella Monaca

  • Manuel Bortuzzo: la forza di non arrendersi mai, inizia la riabilitazione. Il video messaggio

  • A Centocelle l'installazione anti-Salvini: decine di braccia 'affogano' sull'asfalto

Torna su
RomaToday è in caricamento