Donna rapinata e trascinata in terra da due malviventi

Le violenze all'interno della Galleria Esedra

Galleria Esedra (foto google)

Rapinata e trascinata in terra da due malviventi all'interno della Galleria Esedra. Vittima una donna romana di 40 anni. Sono stati poi i carabinieri della Stazione Roma Vittorio Veneto a mettere le manette ai polsi ad uno dei due rapinatori, un 34enne egiziano senza fissa dimora. Attivamente ricercato il complice. 

Rapina nella Galleria Esedra

I fatti hanno preso corpo nella galleria di via Vittorio Emanuele Orlando, dove il 34enne, insieme ad un complice, aveva aggredito alle spalle la donna, nel tentativo di sfilarle la borsa che portava a tracolla. La resistenza della donna, trascinata a terra, ha messo in fuga i malviventi che hanno desistito e sono fuggiti. 

Rapinatore in manette a piazza della Repubblica 

I Carabinieri, intervenuti sul posto, hanno acquisito le informazioni e un primo identikit dei due, rintracciando il 34enne in piazza della Repubblica, dove è stato bloccato e ammanettato. In possesso dell’arrestato, i Carabinieri hanno trovato altra refurtiva appartenente ad una 34enne romana, derubata qualche ora prima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento