Come Bonnie e Clyde rapinano la Coop e fuggono con 1500 euro

Il colpo messo a segno da un uomo ed una donna armati di pistola al supermercato di Tor de' Schiavi

La Coop di largo Agosta (foto google)

Rapina alla Coop di Tor de' Schiavi. La coppia emule di Bonnie e Clyde è entrata all'opera nel pomeriggo nel supermercato della periferia sud est della Capitale. Minacciati i dipendenti con una pistola i due rapinatori sono quindi fuggiti con il 'bottino'.

La rapina si è consumata intorno alle 17:00 di martedì 4 giugno alla Coop di largo Agosta. Con i volti travisati da casco e passamontagna la coppia di rapinatori ha sorpreso clienti e dipendenti minacciando le cassiere con l'arma impugnata dall'uomo.

Rapinati circa 1500 euro, i Bonnie e Clyde alla 'vaccinara' sono quindi fuggiti a bordo di uno scooter. Allertate le forze dell'ordine sul posto sono intervenute le volanti della polizia e gli agenti dei commissariati Torpignattara e Porta Maggiore.

A parte la paura nessuno è rimasto ferito. Acquisite le immagini di videosorveglianza della zona a caccia di elementi utili a risalire ai due rapinatori. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento