Come Bonnie e Clyde rapinano la Coop e fuggono con 1500 euro

Il colpo messo a segno da un uomo ed una donna armati di pistola al supermercato di Tor de' Schiavi

La Coop di largo Agosta (foto google)

Rapina alla Coop di Tor de' Schiavi. La coppia emule di Bonnie e Clyde è entrata all'opera nel pomeriggo nel supermercato della periferia sud est della Capitale. Minacciati i dipendenti con una pistola i due rapinatori sono quindi fuggiti con il 'bottino'.

La rapina si è consumata intorno alle 17:00 di martedì 4 giugno alla Coop di largo Agosta. Con i volti travisati da casco e passamontagna la coppia di rapinatori ha sorpreso clienti e dipendenti minacciando le cassiere con l'arma impugnata dall'uomo.

Rapinati circa 1500 euro, i Bonnie e Clyde alla 'vaccinara' sono quindi fuggiti a bordo di uno scooter. Allertate le forze dell'ordine sul posto sono intervenute le volanti della polizia e gli agenti dei commissariati Torpignattara e Porta Maggiore.

A parte la paura nessuno è rimasto ferito. Acquisite le immagini di videosorveglianza della zona a caccia di elementi utili a risalire ai due rapinatori. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Incidente in via Laurentina, auto si scontra con un camion: morta una donna

Torna su
RomaToday è in caricamento