Casal Bruciato, rapina al Conad: entrano con le mascherine e fuggono con l'incasso

Quindi la fuga in scooter con il bottino di alcune centinaia di euro. Sul posto i carabinieri che indagano

Con l'emergenza coronavirus, a Roma sono aumentate le rapine nei supermercati nell'ultimo mese. L'ultimo colpo a Casal Bruciato nel tardo pomeriggio del 7 aprile, al Conad di piazza Balsamo Crivelli.

Qui, con i volti coperti dalle mascherine chirurgiche per non destare sospetti all'ingresso, in due sono entrati nel supermercato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver minacciato la cassiera, i banditi si sono fatti consegnare l'incasso di qualche centinaia di euro, per poi fuggire in sella a uno scooter. Sul posto i carabinieri di Prenestino e del nucleo operativo di Piazza Dante per i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento