homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Piramide: colpiscono ragazza con una bottigliata in faccia e la rapinano

In manette una coppia. Il furto in piazzale Ostiense, la vittima ha riportato un trauma cranico non commotivo

Piazzale Ostiense (foto Google)

Pur di rapinarla della borsa non hanno esitato a colpire la vittima con una bottigliata sul volto. La rapina, con aggressione, ai danni di una ragazza bulgara di 35 anni, colpita e derubata mentre stava passeggiando nella zona della Piramide. A compiere il furto una coppia di cittadini romeni, lui 31enne, lei 30enne, entrambi incensurati, arrestati dai carabinieri della Stazione Roma Garbatella con l’accusa di rapina in concorso.

 BOTTIGLIATA E FURTO - I due hanno avvicinato la donna straniera che stava passeggiando in piazzale Ostiense e dopo averla stordita con una  bottigliata al volto, le hanno rubato la borsa scappando a piedi lungo la strada.

INTERVENTO DEI CARABINIERI - Una pattuglia di Carabinieri della Stazione Roma Garbatella, in transito proprio in quel momento, è immediatamente intervenuta riuscendo a bloccare i rapinatori e a recuperare la refurtiva.

TRAUMA CRANICO NON COMMOTIVO - La vittima, oltre al grande spavento, ha riportato un trauma cranico minore non commotivo ed è stata dimessa dal pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli con 3 giorni di prognosi. I rapinatori, in attesa di giudizio, sono stati posti agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • c'è poco da aggiungere ormai è la quotidianità. Un augurio di pronta guarigione alla ragazza assalita!!

  • un altro bel esempio di società multietnica, radical chic di xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx@

  • Come mai gli arresti domiciliari e non la sacrosanta galera? Ma che razza di giustizia è questa? Pugno di ferro contro i delinquenti

  • Non dubitavo che fossero romeni; non dubitavo che sarebbero stati messi ai domiciliari (magari nel loro campo, da dove possono uscire indisturbati e rifarlo quando vogliono); non dubito che non verranno puniti. Viva l'Italia...

Notizie di oggi

  • Politica

    Caos piani di zona, lettere di diffida per il Comune. I proprietari: "Tutto fermo, è un dramma"

  • Centro

    Colle Oppio, altro che restyling: dopo 5 mesi il parco torna terra di nessuno

  • Cronaca

    Ostia, blitz allo stabilimento Battistini: sigilli a strutture abusive

  • Politica

    Stadio della Roma, la Regione smentisce Berdini: "Dal Comune nessun documento"

I più letti della settimana

  • Incidente su A1, scontro tra tir: chiuso tratto tra Valmontone e Anagni

  • Stuprano donna al settimo mese di gravidanza in una scuola, arrestati

  • Travolge scooter con l'auto e scappa a piedi: morti due fidanzati a Santa Severa

  • Incidente a Lecce per una famiglia di romani: gravi padre e bimbo di due anni

  • Donna nuda fa il bagno alla fontanella di largo di Torre Argentina

  • Omicidio a Velletri: killer uccide pizzaiolo fuori dal suo locale

Torna su
RomaToday è in caricamento