homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Piramide: colpiscono ragazza con una bottigliata in faccia e la rapinano

In manette una coppia. Il furto in piazzale Ostiense, la vittima ha riportato un trauma cranico non commotivo

Piazzale Ostiense (foto Google)

Pur di rapinarla della borsa non hanno esitato a colpire la vittima con una bottigliata sul volto. La rapina, con aggressione, ai danni di una ragazza bulgara di 35 anni, colpita e derubata mentre stava passeggiando nella zona della Piramide. A compiere il furto una coppia di cittadini romeni, lui 31enne, lei 30enne, entrambi incensurati, arrestati dai carabinieri della Stazione Roma Garbatella con l’accusa di rapina in concorso.

 BOTTIGLIATA E FURTO - I due hanno avvicinato la donna straniera che stava passeggiando in piazzale Ostiense e dopo averla stordita con una  bottigliata al volto, le hanno rubato la borsa scappando a piedi lungo la strada.

INTERVENTO DEI CARABINIERI - Una pattuglia di Carabinieri della Stazione Roma Garbatella, in transito proprio in quel momento, è immediatamente intervenuta riuscendo a bloccare i rapinatori e a recuperare la refurtiva.

TRAUMA CRANICO NON COMMOTIVO - La vittima, oltre al grande spavento, ha riportato un trauma cranico minore non commotivo ed è stata dimessa dal pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli con 3 giorni di prognosi. I rapinatori, in attesa di giudizio, sono stati posti agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • c'è poco da aggiungere ormai è la quotidianità. Un augurio di pronta guarigione alla ragazza assalita!!

  • un altro bel esempio di società multietnica, radical chic di xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx@

  • Come mai gli arresti domiciliari e non la sacrosanta galera? Ma che razza di giustizia è questa? Pugno di ferro contro i delinquenti

  • Non dubitavo che fossero romeni; non dubitavo che sarebbero stati messi ai domiciliari (magari nel loro campo, da dove possono uscire indisturbati e rifarlo quando vogliono); non dubito che non verranno puniti. Viva l'Italia...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terremoto, i morti sono 268. All'alba nuova forte scossa ad Amatrice

  • Cronaca

    Terremoto, Zingaretti: "La Giunta ha stanziato 5 milioni per l'emergenza"

  • Cronaca

    Marconi, corpo senza vita trovato nel Tevere recuperato dai vigili del fuoco

  • Incidenti stradali

    Raccordo: scontro tra due auto, un mezzo ribaltato. Un ferito

I più letti della settimana

  • Terremoto Amatrice: i nomi delle vittime

  • Terremoto Amatrice, morti sotto le macerie

  • Terremoto, nuova scossa avvertita anche a Roma: epicentro a Perugia

  • Roma, terremoto nel centro Italia: morti e feriti nel reatino. "Amatrice non esiste più"

  • Terremoto, in tanti vogliono fare i volontari: tutte le informazioni

  • Turisti di Civitavecchia coinvolti in una maxi rissa in Salento: 8 feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento