Colpo in banca da 70.000 euro: pistole puntate contro clienti e cassieri, paura all'Appio Latino

Lo scooter usato per la fuga trovato poco distante dal luogo della rapina

La banca Sella di via Numanzia (foto google)

Pistole in pugno e passamontagna, poi le minacce. Questa la scena che ha gelato il sangue di lavoratori e clienti che si trovavano nel pomeriggio di ieri in una banca in zona Appio Latino. A riuscire a fuggire con circa 70mila euro due rapinatori. Gli attimi di paura hanno preso corpo intorno alle 16:20 alla Banca Sella di via Numanzia. 

Rapina alla banca di via Numanzia

I due rapinatori sono entrati nell'istituto di credito preso di mira minacciando i presenti. Poi si sono fatti consegnare il bottino e si sono rapidamente dileguati. La fuga a bordo di uno scooter, trovato poco distante dal luogo della rapina e risultato rubato la mattina stessa. 

Rapina alla banca Sella

Allertate le forze dell'ordine, in via Numanzia sono arrivati gli agenti di polizia del commissariato San Giovanni. Ascoltati i testimoni ed acquisite le immagini di videosorveglianza della banca. I due sono attivamente ricercati dalla polizia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento