Rapina in banca: a volto scoperto minaccia direttrice e fugge col denaro

Il rapinatore all'opera in via Bevagna. Indaga la Polizia di Stato

La Banca Carige di via Bevagna (foto google)

E' riuscito ad avvicinare la direttrice della banca, l'ha minacciata verbalmente e si è fatto consegnare il denaro, il tutto senza armi, senza guanti ed a volto scoperto. La rapina si è consumata nella mattinata di venerdì 31 maggio in un istituto di credito di Roma Nord. 

In particolare il malvivente è entrato alla Banca Carige di via Bevagna intorno alle 11:00. Senza timore ha quindi minacciato la direttrice e si è fatto consegnare circa 300 euro, poi ha fatto perdere le proprie tracce allontanandosi a piedi. 

Allertate le forze dell'ordine sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti e dei Commissariati Villa Glori e Ponte Milvio. Ascoltati i testimoni, a parte la paura nessuno è rimasto ferito. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento