Boccea: ruba jeans all'OVS poi aggredisce il vigilantes che lo aveva scoperto

In manette è finito un uomo di 32 anni. L'uomo aveva staccato i dispositivi antitaccheggio ed aveva provato a scappare

L'OVS di via Aurelia (foto google)

È  stato visto dal responsabile della sicurezza dell'OVS mentre staccava i dispositivi antitaccheggio da tre paia di jeans. Scoperto ha provato a fuggire con la refurtiva ma sulla sua strada si è messo il vigilantes, che per tutta risposta è stato aggredito con calci e pugni. Il tentativo nel primo pomeriggio di ieri all'esercizio commerciale di via Aurelia, in zona Boccea-Cornelia.

Bloccato dalla sicurezza dell'OVS sul posto sono quinti intervenuti gli agenti del Reparto Volanti della polizia che hanno fermato il ladro, poi identificato in un cittadino russo di 32 anni. Accompagnato negli uffici del commissariato è stato arrestato per "rapina impropria". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

Torna su
RomaToday è in caricamento