Branco prende a calci e pugni negoziante poi lo rapina, un arresto. Caccia ai complici

Recuperata la refurtiva dai carabinieri. In manette un 19enne

Rapina violenta a Monte Mario dove nel pomeriggio di venerdì i Carabinieri della Stazione Roma Trionfale hanno arrestato un 19enne, cittadino peruviano già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione in caserma per precedenti reati, con l’accusa di rapina.

Poco prima, il giovane, unitamente ad altre due persone, è entrato in un negozio in viale dei Monfortani e, al fine di impossessarsi di vari oggetti elettronici, ha aggredito violentemente con calci e pugni il proprietario, cittadino cinese. 

Intervenuti a seguito di richiesta giunta al 112 da parte di alcuni clienti del negozio, i Carabinieri hanno bloccato il 19enne, mentre i due complici sono riusciti a dileguarsi. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima, che è stata medicata presso il pronto soccorso dell’ospedale San Filippo Neri per un trauma contusivo al volto, guaribile in pochi giorni.

L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto presso le camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo. Le indagini dei Carabinieri della Stazione Roma Trionfale proseguono al fine di identificare i due complici.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Rimpatrio subito dopo la pena scontata

  • Sempre stranieri che commettono reati quando verranno espulsi?

  • Siamo alle solite reati fatti sempre da stranieri con precedenti. Ma quando vengono cacciati dall'Italia?

  • L'unica misura cautelare efficiente, è la galera!!

    • per certa gente non basta....lavori forzati gratis e rimpatrio a fine pena

Notizie di oggi

  • Politica

    Il "Risorgimento" di Atac, ecco i bus presi a noleggio: presentati i primi 38 mezzi

  • Cronaca

    Atac: scale (im)mobili, guasto a Barberini e scene di panico a Policlinico

  • Politica

    Bus di periferia, il Tar accoglie il ricorso e blocca il bando da un miliardo di euro

  • Cronaca

    Metro A, ragazzino di 11 anni aggredito col taglierino: "A voi zingari vi ammazziamo"

I più letti della settimana

  • Policlinico: la scala mobile si guasta, passeggeri calpestati. Scene di panico in stazione 

  • Venerdì di passione a Roma: corteo e studenti in protesta, strade chiuse e bus deviati

  • Blocco auto a Roma. Troppo smog, martedì e mercoledì stop ai veicoli più inquinanti nella fascia verde

  • L'inseguimento, gli agenti accerchiati e i video sui social: pomeriggio di tensione a Tor Bella Monaca

  • Manuel Bortuzzo: la forza di non arrendersi mai, inizia la riabilitazione. Il video messaggio

  • A Centocelle l'installazione anti-Salvini: decine di braccia 'affogano' sull'asfalto

Torna su
RomaToday è in caricamento