Paura all'Olgiata: madre e figlia picchiate e rapinate

E' accaduto in una villetta di largo dell'Olgiata. Le donne sorprese da due rapinatori incappucciati mentre si trovavano a cena in giardino. Insieme a loro un neonato

L'Olgiata (immagine di repertorio)

Se li sono trovati davanti mentre cenavano nel giardino della loro villa all'Olgiata. Poi le minacce, le botte e la rapina. Il terrore è stato vissuto intorno alle 23:00 di ieri sera in un'abitazione di largo dell'Olgiata, vittime nonna, madre e figlio. A sorprenderle nella loro abitazione due rapinatori con il volto travisato dai passamontagna, fuggiti una volta arrivato il marito e padre del neonato, allarmato dal fatto che la suocera e la moglie non rispondessero al telefono. 

AGGRESSIONE E RAPINA - Ad avere la peggio è stata la nonna del neonato, una romana di 60 anni, malmenata dai rapinatori prima che questi puntassero la figlia, una donna di 30 anni, poi strattonata violentemente e trascinata nella villetta da uno dei rapinatori per farsi consegnare soldi, gioielli e preziosi. 

RAPINATORI IN FUGA - A mettere fine all'incubo che stava vivendo la sua famiglia il padre del neonato, un romano di 30 anni. Una volta arrivato nei pressi della villa dell'Olgiata l'uomo si è infatti trovato davanti i due rapinatori, che vista la malparata si sono dati velocemente alla fuga. Poi l'allerta alle forze dell'ordine con l'arrivo sul posto degli agenti di polizia.

SOTTO CHOC ALL'OSPEDALE - Allertati i soccorritori le due donne ed il neonato sono stati trasportati dalle ambulanze del 118 al Policlinico Universitario Agostino Gemelli. In stato di choc, madre e nonna non hanno comunque riportato lesioni gravi. Ascoltate dagli investigatori le vittime hanno riferito loro che i due rapinatori avevano un accento straniero. Sul posto sono poi arrivati gli investigatori della polizia scientifica e gli uomini della Squadra Mobile che indagano sulla rapina. Ancora da quantificare il bottino. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Daniele Ex
    Daniele Ex

    Accento straniero...strano!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sigilli ai locali dei vip

  • Politica

    I rifiuti di Roma nell'inceneritore di Colleferro: M5S e Regione autorizzano la riaccensione

  • Politica

    Emergenza casa, sul piatto 40 milioni per Roma: ma la Regione 'vincola' il Campidoglio

  • Politica

    Sfasci, concessioni in scadenza: "Basta proroghe, attività non sono a norma"

I più letti della settimana

  • Tufello: prova a stuprare una minorenne, lei reagisce e lo accoltella

  • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sigilli ai locali dei vip

  • Incendio a Casetta Mattei: fiamme nella Valle dei Casali

  • Incendio a Tor de' Cenci: in fiamme deposito di cassonetti, fumo nero sulla Pontina

  • Vallerano: con l'auto contro un albero, morto giovane di 25 anni

  • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

Torna su
RomaToday è in caricamento