Rapina ragazza sul bus 23, poi aggredisce passeggero intervenuto a difesa della giovane

Il 62enne ha provato a dileguarsi alla prima fermata utile ma ha trovato i carabineiri ad attenderlo

Paura sul bus 23 dove un uomo ha rapinato una ragazza ed aggredito un passeggero intervenuto a difesa della giovane. E' accaduto domenica 2 giugno mentre il mezzo pubblico transitava nella zona del Centro Storico. A finire in manette un cittadino peruviano di 62 anni, pluripregiudicato.

In particolare il malvivente a bordo del bus  ha ripetutamente spintonato una ragazza per sottrarle il portafoglio. Non contento, ha anche aggredito un altro passeggero nel frattempo era intervenuto per bloccarlo ed ha tentato di fuggire dal mezzo alla prima fermata utile, ma è caduto tra le braccia dei Carabinieri, intervenuti grazie alle numerose segnalazioni giunte al 112 da parte dei passeggeri impauriti. 

Il 62enne, arrestato con l’accusa di rapina impropria, è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento