Rapina ragazza sul bus 23, poi aggredisce passeggero intervenuto a difesa della giovane

Il 62enne ha provato a dileguarsi alla prima fermata utile ma ha trovato i carabineiri ad attenderlo

Paura sul bus 23 dove un uomo ha rapinato una ragazza ed aggredito un passeggero intervenuto a difesa della giovane. E' accaduto domenica 2 giugno mentre il mezzo pubblico transitava nella zona del Centro Storico. A finire in manette un cittadino peruviano di 62 anni, pluripregiudicato.

In particolare il malvivente a bordo del bus  ha ripetutamente spintonato una ragazza per sottrarle il portafoglio. Non contento, ha anche aggredito un altro passeggero nel frattempo era intervenuto per bloccarlo ed ha tentato di fuggire dal mezzo alla prima fermata utile, ma è caduto tra le braccia dei Carabinieri, intervenuti grazie alle numerose segnalazioni giunte al 112 da parte dei passeggeri impauriti. 

Il 62enne, arrestato con l’accusa di rapina impropria, è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Incidente in via Laurentina, auto si scontra con un camion: morta una donna

Torna su
RomaToday è in caricamento