Rapiscono una 18enne per farla prostituire: 3 arresti, fra loro una minorenne

Ad allertare i carabinieri un uomo che viveva con la vittima nella zona di via Asciano a Magliana

La vittima è una ragazza appena maggiorenne mentre le aspiranti aguzzine sono tre giovanissime donne slave di 17, 22 e 23 anni. Le tre sono state arrestate dai carabinieri per aver tentato di rapinare una loro connazionale con l'intento di farla prostituire. I fatti nei pressi della baraccopoli non istituzionale di via Asciano a Magliana, dopo che le tre sono entrate di forza in un appartamento privato della stessa strada con l'intento di rapire la vittima. 

SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE - I Carabinieri, allertati dal proprietario di casa che convive con la ragazza, sono subito intervenuti avendo modo di constatare e così interrompere la condotta criminosa delle tre giovani donne: la loro intenzione era quella di sfruttare la connazionale carpendone i guadagni. Alla vista dei Carabinieri le donne si sono subito allontanate cercando di disperdersi nel microinsediamento posto poco distante dalla riva del Tevere

SEQUESTRO DI PERSONA - La loro fuga è durata poco perché, grazie al coordinamento delle pattuglie dell’Arma intervenute sul posto, sono presto finite in trappola. Le tre, arrestate con l’accusa di tentato sequestro di persona e violazione di domicilio, sono state portate in carcere ad eccezione della minore collocata presso un centro di prima accoglienza.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento