Raid in una pizzeria a Centocelle: presi a bastonate clienti e proprietari, due feriti

L'intervento dei carabinieri in un locale di via dei Gelsi. Gli investigatori non escludono nessuna ipotesi

Immagine di repertorio

Paura a Centocelle dove un gruppo di persone armate di bastoni ha picchiato clienti e dipendenti di una pizzeria. Il raid mercoledì sera. Due le persone ferite, entrambi cittadini egiziani di 20 anni, trasportati all'ospedale Vannini dove si trovano ora in osservazione. 

Agguato a Centocelle

L'agguato è scattato intorno alle 21:00 del 24 giugno da Pizza Romana, al civico 46B di via dei Gelsi. Secondo quanto riferito dai testimoni ai carabineiri intervenuti sul posto l'aggressione è stata attuata da un gruppo di 4, 5 ragazzi.

Armati di bastone sono arrivati davanti la pizzeria ed hanno cominciato a picchiare tutti i presenti. Poi sono entrati nel locale ed hanno danneggiato alcuni suppellettili poi la fuga, "a bordo di un furgone".

Ambulanze sul posto

Sul posto sono quindi intervenute le ambulanze del 118 che hanno soccorso due giovani egiziani di 20 anni, uno dei quali risultato essere il figlio del titolare del locale commerciale. Entrambi feriti i due sono stati trasportati all'Istituto Figlie di San Camillo, dove sono ancora in osservazione. Feriti gravemente non sarebbero in pericolo di vita. 

Non esclusa l'aggressione razzista

Ascoltati i presenti sul caso indagano i carabinieri della Compagnia Roma Casilina e quelli della Stazione di Centocelle. I militari dell'Arma al momento non escludono nessuna ipotesi, compresa l'aggressione di matrice razzista. 

L'aggressione in un video al vaglio dei carabinieri 

Come dichiarato poi dal titolare della pizzeria a RomaToday, il loro obiettivo sarebbe stato infatti, "un esercizio commerciale qui accanto", le parole del 53enne. "Credo che abbiano scambiato persona e per questo sono entrati nel locale", dove, come conferma il commerciante "hanno ferito mio figlio ed un suo amico ed hanno messo a soqquadro il locale". (Qui il video dell'aggressione

Il momento della fuga è stato poi ripreso da un passante, con le immagini acquisite dai carabinieri che indagano sull'accaduto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle ore 18:00 del 25 giugno 2020

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento