Tragedia a Guidonia: rimproverato per gli spinelli, 17enne si lancia dal balcone e muore

Per il ragazzo non c'è stato nulla da fare, è deceduto all'ospedale di Tivoli a cause delle gravi ferite riportate

Immagine di repertorio

Tragedia a Colle Fiorito di Guidonia dove un ragazzo di 17 anni è morto dopo essere precipitato dal balcone del quarto piano della sua abitazione. È accaduto intorno alle 21:00 di mercoledì 6 marzo. Ferito in condizioni gravissime l'adolescente è deceduto dopo essere stato trasportato in ospedale. 

Secondo una prima ricostruzione sembra che il minorenne abbia avuto una discussione con i genitori che lo avrebbero invitato a smettere di fumare "spinelli", dopo aver trovato in un cassetto della sua camera attrezzature per il consumo della cannabis. 

A questo punto il 17enne si sarebbe chiuso in camera lanciandosi dal balcone del quarto piano della sua abitazione. Trasportato d'urgenza all'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli il ragazzo è poi deceduto per i gravi traumi riportati nella caduta.

Sul posto per ricostruire l'accaduto gli agenti di polizia del Commissariato di Tivoli e la scientifica.La salma del giovane è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento