Quadraro: si sente male in campo, salvato dal 118

A pochi giorni dalla morte dello studente 17enne del Sereni a Bufalotta, tragedia evitata ad un coetaneo. Il giovane si era sentito male dopo appena 9 minuti di partita

Tragedia evitata ieri sul campo dell'Almas Roma, in via Demetriade. Un giovane di 17 anni, tesserato con la squadra ospite della Cvn Casal Bernocchi, si è sentito male in campo, accusando un dolore al petto, una forte tachicardia e un forte mal di testa. Sostituito al 9' del primo tempo, il giovane si è seduto in panchina. Immediatamente è stata allertata un'ambulanza giunta in breve tempo sul posto. Trasportato al Vannini al giovane è stata diagnosticata un aritmia maligna che sarebbe potuta sfociare in infarto in caso di intervento tardivo.

Pochi giorni fa alla Bufalotta, un ragazzo di 17 anni è morto davanti agli occhi dei compagni e della fidanzatina mentre un docente provava a rianimarlo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Ancora tre giovani vittime della strada. A Roma meno incidenti, ma aumentano i morti

    • Cronaca

      Derby e referendum: la domenica blindata della Capitale

    • Cronaca

      Rapina a mano armata al Lidl: tengono in ostaggio vigilante e fuggono col bottino

    • Politica

      Atac agli autisti: "Per le feste bus e metro a pieno regime"

    I più letti della settimana

    • Incidente a Centro Giano: morto 23enne, giovane allenatore di pallanuoto

    • Terremoto in centro Italia: scossa di magnitudo 4.4 avvertita anche a Roma

    • Incidente a Porta Portese, scontro scooter-autocarro: morta una 18enne

    • Incidente sul Raccordo, scooter tampona auto in avaria: grave 55enne

    • Acilia piange Alessandro, l'allenatore di pallanuoto morto in un incidente a Centro Giano

    • Incidente a Porta Portese: morta Alisa, 18enne finita sotto un camion con il suo scooter

    Torna su
    RomaToday è in caricamento