Quadraro: si sente male in campo, salvato dal 118

A pochi giorni dalla morte dello studente 17enne del Sereni a Bufalotta, tragedia evitata ad un coetaneo. Il giovane si era sentito male dopo appena 9 minuti di partita

Tragedia evitata ieri sul campo dell'Almas Roma, in via Demetriade. Un giovane di 17 anni, tesserato con la squadra ospite della Cvn Casal Bernocchi, si è sentito male in campo, accusando un dolore al petto, una forte tachicardia e un forte mal di testa. Sostituito al 9' del primo tempo, il giovane si è seduto in panchina. Immediatamente è stata allertata un'ambulanza giunta in breve tempo sul posto. Trasportato al Vannini al giovane è stata diagnosticata un aritmia maligna che sarebbe potuta sfociare in infarto in caso di intervento tardivo.

Pochi giorni fa alla Bufalotta, un ragazzo di 17 anni è morto davanti agli occhi dei compagni e della fidanzatina mentre un docente provava a rianimarlo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tassisti e ambulanti a Roma, esplodono tre bombe carta: rosone in frantumi

    • Politica

      Stadio Roma, attivisti M5S in Campidoglio: "La sindaca ci ascolti, annulli la delibera"

    • Cronaca

      Omicidio Luca Varani, Manuel Foffo condannato a trent'anni di carcere

    • Cronaca

      Curve divise all'Olimpico: l'abbassamento delle barriere comincia dalla Sud

    I più letti della settimana

    • Blocco traffico Roma 17 febbraio 2017: stop alle auto più inquinanti

    • Sciopero Roma, mercoledì 22 febbraio metro e bus a rischio

    • Trolley abbandonato in mezzo alla strada: allarme bomba in via del Corso

    • Incidente frontale tra due auto, morta maestra di religione

    • Pompieri in protesta a Montecitorio: "Ci chiamano eroi ma ci danno una paga da fame"

    • Sciopero, a Roma mercoledì 22 febbraio a rischio metro e bus

    Torna su
    RomaToday è in caricamento