Precipita dal settimo piano di un palazzo, gravissima una 17enne

E' accaduto all'interno di un cortile di un edificio di via Agrigento, zona Nomentano. La minore trasportata in condizioni critiche al Policlinico Umberto I

E' in coma al Policlinico Umberto I dove lotta tra la vita e la morte. A precipitare dal settimo piano di una palazzina in zona Nomentano-Piazza Bologna, una ragazza di 17 anni, caduta da una finestra che affaccia su un cortile interno dello stabile dove è poi stata trovata in gravi condizioni. La segnalazione ai soccorritori poco dopo le 14:30 da una palazzina di via Agrigento. Arrivata sul posto una ambulanza del 118, il personale medico ha trovato la minorenne in condizioni gravissime trasportandola d'urgenza al nosocomio universitario poco distante.

IN COMA AL POLICLINICO - Trasportata all'Umberto I in coma, la 17enne è stata operata d'urgenza, la sua prognosi resta al momento riservata. Ancora da accertare le cause della caduta dal pianerottolo interno dello stabile del Nomentano. Sulla vicenda stanno terminando gli accertamenti gli agenti di polizia del commissariato Porta Pia intervenuti sul posto che al momento mantengono il massimo riserbo non escludendo nessuna ipotesi investigativa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento