Ciampino, molesta ragazza alla stazione: arrestato per violenza sessuale

Il ragazzo 25enne, evidentemente ubriaco, in precedenza aveva dato fastidio ai clienti del bar mentre stava vedendo una partita degli Europei

E' stato arrestato per "violenza sessuale" un peruviano 25enne. Il giovane, alla stazione ferroviaria di Ciampino, si era reso protagonista di "molestie sessuali" nei confronti di una ragazza di 26 anni.

A segnalare il 25enne erano già stati i clienti di un bar e alcuni passanti che hanno allertato Carabinieri e Polizia Locale della presenza di un uomo che, evidentemente ubriaco, stava dando fastidio a chiunque gli passava sotto tiro mentre stava vedendo una partita degli europei di calcio in tv.

Allontanatosi dal bar, al termine della partita il 25enne, residente ad Ariccia e non conosciuto come frequentatore di Ciampino, si è diretto presso la stazione concentrando le proprie attenzioni, moleste, sulla malcapitata ragazza che attendeva l'arrivo del treno. L'arrivo in contemporanea delle due pattuglie, una da un ingresso e una dall'altro della stazione, ha permesso di individuare nell'immediatezza l'uomo e di trarlo in arresto.

Nei confronti del 25enne peruviano, risultato incensurato, il Pubblico Ministero della Procura della Repubblica ha disposto la traduzione presso il carcere di Velletri, in attesa del processo per "violenza sessuale".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento