Albano Laziale: ragazza precipita per tre metri e si rompe una gamba

La giovane è caduta in un fossato sottostante che ha attutito la caduta. Sul posto 118 e vigili del fuoco

E' rimasta ferita dopo essere precipitata da un'altezza di circa tre metri. Ad essere costretta alle cure dell'ospedale una ragazza, caduta da un muretto panoramico di via dei Pini ad Albano Laziale e poi precipitata in un fossato che ne ha attutito la caduta. Lo riferiscono i vigili del fuoco.

Ancora da accertare le cause dell'incidente. Sul posto per soccorrere la vittima i sanitari del 118 e due squadre dei vigili del fuoco. Recuperata, la giovane la stessa è stata accompagnata al vicino ospedale San Giuseppe del Comune dei Castelli Romani con una gamba rotta. 
 

Potrebbe interessarti

  • Parcheggi di scambio: dove si trovano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Come ottenere il permesso Ztl

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Incidente A1: auto e tir forano gomme su una buca, maxi tamponamento fra 7 mezzi

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

Torna su
RomaToday è in caricamento