Colpita al volto con un pugno e rapinata della borsa, ragazza finisce in ospedale

E' accaduto a Grottarossa. Due i rapinatori ricercati dalla polizia. La 27enne trasportata al Sant'Andrea

Colpita al volto con un pugno e rapinata della borsa. Vittima una giovane ragazza di 27 anni sorpresa da due malviventi dopo essere scesa dalla propria vettura. Le violenze nella zona di Grottarossa, a Roma nord. 

L'aggressione si è consumata intorno alle 22:30 di venerdì 17 gennaio in via Carlo Angela, strada che incrocia via di Quarto Peperino e collega la Flaminia Nuova all'ospedale Sant'Andrea, Qui la giovane, dopo aver posteggiato la vettura, è stata aggredita da due uomini a volto scoperto, due stranieri come poi riferito dalla vittima ai soccorritori. Colpita al volto con un pugno è stata poi rapinata della borsa.

Scappati i due rapinatori, la giovane è stata medicata con delle lievi ferite al vicino Sant'Andrea. La ragazza ha poi raccontato l'accaduto agli agenti di polizia del Commissariato Flaminio, con gli investigatori che hanno cominciato le ricerche dei due rapinatori, al momento con esito negativo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento