Raccordo Anulare: al volante senza assicurazione, Porsche confiscata e patente revocata

Dagli accertamenti è risultato che il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa, infrazione già rilevata nello scorso settembre a seguito della quale era stata già applicato il sequestro del mezzo

Porsche Panamera Turbo confiscata e revoca della patente di guida. E' finito nei guai un automobilista fermato durante un servizio di vigilanza stradale, nel fine settimana scorso, sul Grande Raccordo Anulare all'altezza dell'uscita Pontina.

Dagli accertamenti eseguiti è risultato che il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa, infrazione già rilevata nello scorso settembre a seguito della quale era stata già applicata la misura cautelare del sequestro del mezzo. Tuttavia il conducente, non curante del divieto, continuava a circolare.

Condotta che stavolta gli è costata cara. Infatti, a seguito della  recente modifica del Codice della Strada, che prevede la confisca di veicolo già sottoposto a sequestro che circoli abusivamente, gli agenti della Sottosezione di Settebagni si sono recati, l'altra mattina, presso il luogo di custodia comunicato dal contravventore (residenza) per procedere alla confisca della Porsche e alla revoca della patente di guida.

stradalemod-2

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Immunoterapia contro il cancro, messo a punto nuovo farmaco da ISS e Sant'Andrea di Roma

  • I migliori mercati (di frutta e verdura) di Roma

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

Torna su
RomaToday è in caricamento