Venditore ambulante si rifiuta di fornire generalità e colpisce vigile con un pugno

L'aggressione nella zona di Porta Maggiore dove gli agenti erano impegnati nell'allontanare i venditori soliti appostarsi alle fermate del tram

Ambulanti a Porta Maggiore (immagine di repertorio)

Un agente della polizia locale in ospedale ed un venditore ambulante in manette. E' accaduto questa mattina a Porta Maggiore, nell'ambito dei consueti controlli disposti dal Comando Generale di via della Consolazione a garanzia del decoro urbano e della legalità. I controlli da parte dei vigili del GSSU, assieme al personale dell'Unità Anti Degrado del Comando Generale. I 'caschi bianchi' erano intervenuti a piazzale Labicano per liberare i marciapiedi dai venditori abusivi che vendono merce in prossimità della fermata del tram.

Vigili colpito con un pugno a Porta Maggiore 

Durante le operazioni di identificazione uno dei venditori, di nazionalità ancora da accertare, nonostante i numerosi inviti, ha rifiutato di esibire i documenti rivolgendo frasi di sfida e di disprezzo nei confronti degli agenti. Accettando inizialmente di seguirli, improvvisamente ne ha colpito uno al volto tentando di fuggire: ne è nata una colluttazione dove l'agente colpito ha fronteggiato il venditore violento difendendosi e trattenendolo fino all'arrivo di altri rinforzi, che hanno poi permesso di bloccarlo e metterlo in condizioni di non nuocere. 

Venditore in manette e vigile in ospedale 

Portato in centrale, l'uomo è stato tratto in arresto per resistenza, violenza e lesione alle forze dell'ordine. Al termine delle operazioni l'Autorità Giudiziaria ha disposto per la giornata di domani il giudizio per direttissima. L'agente è stato successivamente medicato all'ospedale San Giovanni Addolorata.

La solidarietà del comando 

In una nota il Comando di Polizia di Roma Capitale "esprime piena solidarietà e vicinanza ai colleghi che questa mattina e nella giornata di ieri sono stati vittime di aggressione durante lo svolgimento delle proprie attività istituzionali. Grazie al video diffuso in rete da un cittadino, su quanto accaduto in mattinata a Porta Maggiore, si è potuto constatare che l’agente ha tentato di difendersi dalla condotta violenta posta in essere dal venditore abusivo e, nello stesso tempo,  temporeggiare nell’attesa del sopraggiungere dei colleghi.  Precedentemente al filmato,  l’abusivo aveva colpito più volte sia l’operante che un’altra collega mentre tentavano ripetutamente di identificarlo. Ai fatti assisteva anche  personale ATAC , che ha potuto fornire testimonianza della violenza messa in atto dall’uomo sull’agente, nei momenti antecedenti  la ripresa video. Questo Comando porge un sentito ringraziamento al cittadino che è riuscito a documentare quanto accaduto. Tale filmato verrà messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria,  nel caso riterrà opportuno il suo successivo utilizzo. Il Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale proseguirà con impegno nelle attività di contrasto dei fenomeni di degrado urbano a tutela della cittadinanza romana, seguendo gli indirizzi dell’Amministrazione Capitolina".

2018-04-12_00001 (1)-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Complimenti agli agenti che devono tollerare tali atteggiamenti offensivi e aggressivi

Notizie di oggi

  • Politica

    Piani di zona, Comune e Regione sotto accusa nel processo per truffa: "Dovevano controllare"

  • San Giovanni

    VIDEO | Via Satrico, quartiere sotto choc per la morte di Arrigo Fiore: "Incrocio pericoloso"

  • Monti

    Monti isola ambientale nel 2019, dalla giunta l'ok al progetto: "Un nuovo volto per il rione"

  • Cronaca

    Carabiniere aggredito a Trastevere: caccia ai responsabili. Il militare riceverà un encomio

I più letti della settimana

  • Neve e gelo, Roma si prepara: ecco le istruzioni della sindaca Raggi

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Metro A: guasto agli impianti, chiuse le stazioni Barberini e Spagna

  • Incidente in via Satrico: scooterista muore travolto da una Smart. In fuga le tre persone a bordo

  • Blocco traffico Roma: domani stop ai veicoli più inquinanti ed ai diesel euro 3

  • Incendio via Salaria: bruciano i rifiuti del TMB, nube di fumo su tutta Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento