No a Monti dell'Ortaccio: coppia sale su traliccio per protesta

La protesta simbolica nel giorno di Capodanno. Scesi dal traliccio hanno esposto lo striscione: "Protestiamo il primo dell'anno, protesteremo tutto l'anno"

Non si fermano le proteste contro la costruzione della discarica nel territorio di Monti dell'Ortaccio. Anche oggi, 1 gennaio 2013, i cittadini, in barba al giorno di festa, hanno inscenato una dura protesta nei luoghi che ospiteranno la nuova Malagrotta. In particolare due di loro, esponenti del Movimento 'Cittadini liberi della Valle Galeria' sono saliti all'alba di questa mattina su un traliccio dell'alta tensione.

I due, Emanuela e Rodolfo, sono poi scesi accampandosi ai piedi del palo con una tenda ed alcuni striscioni che recitano "Protestiamo il primo dell'anno, protesteremo tutto l'anno".

"Chiedono che lo Stato intervenga immediatamente per verificare il rispetto delle leggi nazionali ed europee (in quanto non rispettate da Sottile) oltre a chiedere la tutela delle acque, poiché all'interno di Monti dell'Ortaccio c'é un lago ben visibile e di notevoli dimensioni e nel sottosuolo vi é una falda acquifera essendo il terreno permeabile, quindi idrogeologicamente non idoneo. Vi è la certezza che l'acqua verrebbe irrimediabilmente contaminata - scrive il Movimento in una nota -. Inoltre una discarica nel sito di Monti dell' Ortaccio sarebbe una discarica 'galleggiante', in quanto poggiata totalmente sulle falde acquifere. I due cesseranno la protesta solo quando verrà ritirato il decreto (e quindi l'Aia) su Monti dell'Ortaccio e verrà archiviata la conferenza dei Servizi aperta il 24 settembre scorso".

Immediatamente tutti i Presìdi, Comitati, Associazioni e gruppi cittadini hanno espresso solidarietà e sono corsi in appoggio sul luogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento