Cadono calcinacci da muro liceo: la protesta degli studenti del Giulio Cesare

Transennata l'area e anche il perimetro esterno della scuola lungo corso Trieste

Protesta degli studenti del liceo Giulio Cesare, nel quartiere Trieste a Roma, dove si è verificato un distacco di calcinacci dal muro esterno sul marciapiede dalla parte dell'ingresso laterale di via Trau.

Nella giornata di venerdì c'è stata una protesta degli studenti davanti l'ingresso all'orario di entrata, in molti hanno deciso di non entrare per protestare per la sicurezza in questa scuola. Il dirigente scolastico Paola Senesi in una comunicazione alle famiglie ha parlato di "distacco del rivestimento in cortina del prospetto esterno lato via Trau in una zona circoscritta dell'edificio" e ha spiegato che i vigili del fuoco "hanno richiesto in via precauzionale di effettuare delle verifiche".

L'area e anche il perimetro esterno della scuola lungo corso Trieste è momentaneamente chiuso a scopo precauzionale dal lato dell'ingresso principale. La scuola era regolarmente aperta, ma diversi ragazzi hanno deciso di non entrare per protesta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arbitro aggredito a San Basilio, parla l'ex ultrà della Lazio: "Così ho salvato Riccardo Bernardini"

  • Politica

    Roma come Napoli, Grancio con De Magistris: ecco la delibera su "gli orribili non luoghi"

  • Politica

    Raggi, il week end della purificazione: assoluzione e referendum flop rafforzano la sindaca

  • Attualità

    Referendum tpl, il giorno dopo: "Raggi e Meleo indecenti. Atac ancora a rischio fallimento"

I più letti della settimana

  • Roma, terremoto in provincia di Rieti: scossa avvertita nella Capitale

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento