Prostituzione a Villa Pamphilj: denunciati clienti e gigolò, tra loro anche un seminarista

Il costo di ogni prestazione dei prostituti oscillava a tra i 20 ed i 30 euro

Sesso veloce tra i 20 e i 30 euro nella storica Villa Pamphilj, a Roma. Gli agenti della Polizia di Roma Capitale dopo giorni di controlli hanno scoperto un giro di prostituzione e ne ha denunciati sei, tra cui un seminarista. Stesso provvedimento è scattato per i clienti. Si tratta di due italiani e quattro cittadini stranieri. 

Le indagini sono nate dalle numerose segnalazioni reiterate nel tempo, con cui i cittadini dipingevano un tratto della villa, sia di giorno che di notte, come un'enorme alcova a cielo aperto, dove l'andirivieni di clienti anche in orari diurni, rendeva inequivocabile l'esistenza di un giro di prostituzione maschile. Su incarico della sindaca Virginia Raggi e del presidente dei Parchi di Roma Capitale Marco Doria, il comandante generale dei vigili Antonio Maggio ha avviato verifiche e riscontri sugli episodi segnalati.

Ieri l'intervento nell'area verde adiacente al boschetto della villa storica e dell'area giochi per bambini dopo alcuni giorni di appostamenti con agenti in borghese, mischiati ai tanti ciclisti e cittadini che praticano sport nel parco, o confusi tra quelli che portano in giro il cane al guinzaglio, hanno potuto accertare la veridicità degli episodi segnalati.

prostituzione a Villa Pamphilj (1)-2

Sorpresi sei uomini, di varie età e nazionalità. Due trentenni, uno di nazionalità messicana ed un cittadino filippino, sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico perchè colti in flagranza di reato. Tra i vari gigolò anche un seminarista. Le persone, compresi i clienti, sorprese in flagranza, sono state tutte denunciate all'Autorità Giudiziaria.

"Complimenti alla Polizia Locale di Roma Capitale per aver stroncato il vergognoso fenomeno di prostituzione nei parchi. Gli agenti tornino dove i cittadini li vogliono: nei parchi, alle fermate dei mezzi pubblici, davanti alle scuole. Possibilmente in numero adeguato e con le giuste riforme che ne garantiscano l'adeguatezza alle mutate esigenze di Sicurezza Urbana". Lo scrive in una nota il coordinatore romano UGL Polizia Locale, Marco Milani.

prostituzione a Villa Pamphilj (2)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento