Prete molestatore condannato a 2 anni e 8 mesi, aveva palpeggiato donna nella metro

Peter Ralph Slocombe è stato condannato dopo la molestia. Gli sono stati concessi i domiciliari

E' stato condannato a 2 anni e 8 mesi Peter Ralph Slocombe, il prete molestatore arrestato per aver palpeggiato una donna all'interno della vagone della Metro A. La donna, secondo quanto ha denunciato, sarebbe stata palpeggiata sulle parti intime e sul seno all'altezza della stazione Termini. Nessuno è intervenuto in suo aiuto.

Il 73enne inglese, che ha aggredito anche gli agenti della Polizia poi intervenuti, è stato portato portato presso gli uffici del commissariato Viminale. Ieri il verdetto e la condanna. Il giudice ha concesso a Slocombe gli arresti domiciliari. Era a Roma per festeggiare l'anniversario del suo ordine religioso. Ieri un'altra violenza, questa volta all'altezza della stazione Cipro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento