Prete molestatore condannato a 2 anni e 8 mesi, aveva palpeggiato donna nella metro

Peter Ralph Slocombe è stato condannato dopo la molestia. Gli sono stati concessi i domiciliari

E' stato condannato a 2 anni e 8 mesi Peter Ralph Slocombe, il prete molestatore arrestato per aver palpeggiato una donna all'interno della vagone della Metro A. La donna, secondo quanto ha denunciato, sarebbe stata palpeggiata sulle parti intime e sul seno all'altezza della stazione Termini. Nessuno è intervenuto in suo aiuto.

Il 73enne inglese, che ha aggredito anche gli agenti della Polizia poi intervenuti, è stato portato portato presso gli uffici del commissariato Viminale. Ieri il verdetto e la condanna. Il giudice ha concesso a Slocombe gli arresti domiciliari. Era a Roma per festeggiare l'anniversario del suo ordine religioso. Ieri un'altra violenza, questa volta all'altezza della stazione Cipro.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

I più letti della settimana

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

Torna su
RomaToday è in caricamento