Prete molestatore condannato a 2 anni e 8 mesi, aveva palpeggiato donna nella metro

Peter Ralph Slocombe è stato condannato dopo la molestia. Gli sono stati concessi i domiciliari

E' stato condannato a 2 anni e 8 mesi Peter Ralph Slocombe, il prete molestatore arrestato per aver palpeggiato una donna all'interno della vagone della Metro A. La donna, secondo quanto ha denunciato, sarebbe stata palpeggiata sulle parti intime e sul seno all'altezza della stazione Termini. Nessuno è intervenuto in suo aiuto.

Il 73enne inglese, che ha aggredito anche gli agenti della Polizia poi intervenuti, è stato portato portato presso gli uffici del commissariato Viminale. Ieri il verdetto e la condanna. Il giudice ha concesso a Slocombe gli arresti domiciliari. Era a Roma per festeggiare l'anniversario del suo ordine religioso. Ieri un'altra violenza, questa volta all'altezza della stazione Cipro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento