Prendono a picconate un autovelox a Fiumicino

Erano stanchi di ricevere le multe e devono aver deciso che o loro o lui, l'Autovelox. Si sono così arrampicati sull'impianto e hanno cominciato a prenderlo a picconate, denunciati dalla polizia

Con un piccone, arrampicati sul palo di sostegno, stavano danneggiando il gruppo ottico di un impianto Antovelox, posizionato a 4 metri da terra, in via Coccia di Morto a Fiumicino.

Erano stanchi di ricevere contravvenzioni per eccesso di velocità e così tre amici italiani di 25, 31 e 32 anni hanno pensato di danneggiare l'impianto.

E' accaduto ieri pomeriggio, i tre, due residenti a Fiumicino ed uno a Pomezia, sono stati denunciati per danneggiamento aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento