Prati, tentano furto a scuola: arrestati in flagranza nella sala dei prof

I rumori nella notte hanno insospettito un testimone che ha avvisato la Polizia: gli agenti hanno colto due uomini intenti a frugare negli armadietti scassinati con piede di porco e cacciavite

Arresto in flagranza per due romani che la scorsa notte si sono introdotti all’interno di una scuola in viale delle Milizie, forzando una finestra. I rumori provocati dai due ladri hanno insospettito un testimone che ha telefonato subito alla Polizia di Stato.

Immediato l'arrivo degli agenti del commissariato Trevi Campo Marzio che, una volta sul posto, hanno notato le luci accese all’interno dell’istituto e, accompagnati dal custode, sono entrati. Dopo aver percorso un corridoio hanno udito dei forti rumori metallici provenire dalla sala dei professori e così,  hanno colto in flagranza i due ladri che stavano rovistando negli armadi.

Con l’ausilio di altre pattuglie, gli agenti hanno proceduto ad un controllo accurato nell’istituto, per verificare la presenza di altri complici e per stabilire cosa avessero asportato. In seguito alle verifiche è stato accertato che i due malviventi avevano forzato il distributore di bevande e che, nelle aule, gli armadi erano stati forzati e il contenuto di questi sparso a terra.

Rinvenuti poco distanti anche gli arnesi utilizzati per lo scasso: un piede di porco ed  un cacciavite. Identificati per S.A. di 44 anni e P.S. di 35 anni, entrambi romani, sono stati arrestati per tentato furto aggravato e possesso di arnesi atti allo scasso.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento