Prati, controlli nei negozi: 400mila euro di evasione accertata e 20mila euro di multe

Nel corso delle verifiche sono stati sequestrati circa 40 chili di alimenti per mancanza di tracciabilità

Circa 400.000 euro di evasione accertata e 20.000 euro di sanzioni amministrative: è il risultato dei controlli congiunti della Polizia Locale di Roma Capitale e degli agenti accertatori di Aequa Roma in via Cola di Rienzo, dove nella giornata di ieri sono stati eseguiti una serie di controlli presso gli esercizi commerciali della zona.

Attività di somministrazione abusive, mancata indicazione della provenienza dei prodotti, prezzi non esposti, mancato rispetto delle normative edilizie e sanitarie, tra le violazioni maggiormente riscontrate.

Nel corso delle verifiche sono stati sequestrati circa 40 chili di alimenti per mancanza di tracciabilità. Ulteriori controlli hanno riguardato il rispetto delle norme fiscali da parte di Aequa Roma, con l'accertamento di un'evasione di circa 400 mila di euro per il mancato versamento delle imposte comunali relative alla tari ed all'occupazione di spazi ed aree pubbliche.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Incidente sul Raccordo Anulare: scontro auto-moto, morto centauro

  • Sardine a Roma, sabato la manifestazione: chiusa metro San Giovanni e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento