Turista perde portafoglio con 2mila euro, titolare di una gelateria glielo riconsegna

La restituzione davanti ai carabinieri

Il momento della riconsegna del denaro

Un turista, un ingegnere civile di nome Alfonso che vive a Santiago del Cile, non trovava più il portafoglio, con all’interno circa 2mila euro (1910 euro per la precisione). Per fortuna che Mario Schifani, titolare di una gelateria che si trova in via Palestro, ha ritrovato il contante nella serata di ieri 20 ottobre e ha avvertito i carabinieri della stazione Roma Macao. Oggi, verso le 11, è avvenuta la riconsegna.

Il racconto 

“Il signore è venuto a prendere un gelato e poi si è seduto su una panchina – ha raccontato Mario Schifani  a RomaToday – dopo aver consumato il gelato ha lasciato il borsello. Così l’ho recuperato: quando visto che all’interno c’erano tanti soldi, l’ho portato alla prima stazione dei carabinieri più vicina”. Mario, che ha confessato “il gusto più buono, per me, resta lo zabaione”, ha anche ammesso: “Non ho ricevuto la mancia”.

Il saluto

Il turista ha raccontato di trovarsi in vacanza nella Capitale dal 10 ottobre e che rimarrà per altri quattro giorni. Ha pure aggiunto di aver noleggiato una vettura e che i suoi connazionali, alla guida, sono più nevrotici. Al momento dei saluti, Mario ha accompagnato l'ingegnere alla stazione Termini.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento