Ponza, sub trafigge l'amica incinta con la fiocina: in eliambulanza al San Camillo

Un tragico errore dopo una battuta di pesca: il giovane ha colpito accidentalmente l'amica mentre stava risalendo a bordo dell'imbarcazione

Trafitta da una fiocina partita per sbaglio dal fucile subacqueo di un amico. E' accaduto il giorno di Pasqua in località Cala dell'Acqua sull'isola di Ponza. Vittima del tragico errore una donna, incinta, subito ricoverata al San Camillo, trasportata d'urgenza in eliambulanza. 

Il ragazzo, in barca con un gruppo di amici tra cui la giovane, si era immerso con il fucile. Nel risalire a bordo ha premuto accidentalmente il grilletto ed è partita la fiocina che ha colpito la donna. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • certo che ci vuole proprio un genio a sapere che si risale in barca con il fucile scarico....gente che non sa quel che fa

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Villa Pamphili: trovata donna morta nella Fontana del Giglio

  • Cronaca

    Incendio ad Anagnina: jumbo bus in fiamme al capolinea

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale a Ciampino: morto 29enne, due feriti gravi

  • Val melaina

    Parco Jonio, murales e rinascita dal basso. La Sindaca: "E' modello per tutta la città"

I più letti della settimana

  • Metro B: il "boato" poi la polvere, panico alla stazione Castro Pretorio

  • Trump a Roma, strade chiuse anche ai pedoni. Deviati bus e tram

  • Investita da taxi alla fermata del bus: morta 16enne

  • Incidente sulla via Nomentana: auto fuori strada, morti due ragazzi

  • Trump a Roma: città blindata, 'zone rosse' al Vaticano e Quirinale

  • Trump a Roma, Capitale blindata: itinerari scelti al momento e "cerchi di sicurezza"

Torna su
RomaToday è in caricamento