"Devi ridarmi i soldi": armato di pala minaccia l'amico, arrestato

I Carabinieri della Stazione di Ponte Galeria, intervenuti sul posto, hanno disarmato l'uomo

Armato di pala è andato a casa dell'amico. Voleva farsi giustizia da solo un 54enne che, brandendo l'attrezzo, ha iniziato a minacciare il proprietario di casa dal quale pretendeva la restituzione di una somma di denaro.

I Carabinieri della Stazione di Ponte Galeria, intervenuti sul posto, hanno disarmato l'uomo, un pregiudicato del posto, che è stato ristretto agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.

Un episodio che rientra nella seri dei vari servizi di controllo del territorio messi in campo. A Fiumicino, invece, un 27enne erastato notato nei pressi di un esercizio commerciale di Fiumicino dove, proprio a causa del suo girovagare sospetto, ha insospettito la pattuglia dei Carabinieri che l'ha fermato e controllato, trovandolo in possesso di vari cosmetici precedentemente rubati. A questo punto il ladro è stato denunciato al Tribunale di Roma e la refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al responsabile dell'esercizio commerciale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento