Rapine in banca ad Artena e Valmontone: presi dopo un anno

I due malviventi arrestati ieri dai Carabinieri di Colleferro. Entrambi pregiudicati di Pomezia

Avevano rapinato, nel giugno e nel luglio 2010, due agenzie della Banca Popolare del Lazio di Artena e Valmontone, prelevando in entrambi i casi più di 10 mila euro e seminando il panico, con pistola e taglierini, tra gli operatori e i clienti presenti in banca. Dopo poco più di un anno di indagini, i Carabinieri della compagnia di Colleferro li hanno arrestati. Si tratta di due pregiudicati di Pomezia, F.M., 42 anni, e M.D., 33enne, presi anche grazie alle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza interno. Nei loro confronti è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento