Incendio a Pomezia, Arpa e Regione confermano: "Aria entro limiti"

I tecnici hanno provveduto a prelevare i primi campioni dai campionatori che erano stati collocati in prossimità dello stabilimento interessato dal rogo nella giornata di venerdì

Arpa e Regione Lazio rassicurano, ancora, la cittadinanza: "I valori dell'aria, dopo l'incendio di Pomezia, sono entro i limiti di legge. Insomma anche nella giornata di ieri, così come in quella precedente, i dati rilevati dalle stazioni di monitoraggio della qualità dell'aria situate nel comune e nella provincia di Roma e quelli rilevati dal mezzo mobile posizionato nel centro abitato di Albano Laziale non hanno evidenziato superamenti dei limiti previsti".

Inoltre le medie giornaliere e le medie orarie osservate continuano ad essere in linea con quelle dei giorni precedenti e con i valori normalmente rilevati in questo periodo dell'anno. 

Oggi i tecnici dell'Arpa Lazio hanno provveduto a prelevare i primi campioni dai campionatori che erano stati collocati in prossimità dello stabilimento interessato dal rogo nella giornata di venerdì. Nei prossimi giorni, nei minimi tempi tecnici consentiti dalle procedure analitiche, "saranno disponibili gli esiti delle determinazioni", si legge in una nota. 

Video di Eleonora Soldati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LEGGI ANCHE: 

L'INCENDIO A POMEZIA: TUTTO IL RACCONTO

RISCHIO PER CIBO E ANIMALI

I PRIMI MALORI DEI RESIDENTI

NUBE NERA VERSO ROMA SUD

EVACUATO CASTEL ROMANO

I DATI DELLA REGIONE LAZIO E DI ARPA

WWF: "RISCHI PER LA SALUTE"

CODACONS: "SEQUESTRO DI PRODOTTI COLTIVATI IN ZONA"

LA DENUNCIA DEI RESIDENTI DI POMEZIA

LEGAMBIENTE: "INCENDIO PEGGIORE DEGLI ULTIMI ANNI"

VIDEO DELLO SPEGNIMENTO DELL'INCENDIO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO DALL'ELICOTTERO DEI VIGILI DEL FUOCO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento