Lazio-Roma: lancio di sassi fuori l'Olimpico, ferito un agente

Sul posto è arrivata un'ambulanza che lo ha portato all'ospedale Santo Spirito per essere medicato

Un poliziotto è rimasto ferito durante fuori dallo stadio Olimpico prima del derby Lazio-Roma. Durante i momenti di tensione, fra lanci di petardi e bombe carta, un agente che si trovava su lungotevere Maresciallo Diaz è stato colpito da un sasso alla testa.

Sul posto è arrivata un'ambulanza che lo ha portato all'ospedale Santo Spirito per essere medicato. Non è comunque in gravi condizioni il poliziotto ferito che se l'è cavata con qualche punto di sutura alla testa. 

tifosi_stadio_olimpico

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

Torna su
RomaToday è in caricamento