Cocaina tra una crocchetta ed un supplì: pizzaiolo-pusher arrestato a Trastevere

La scoperta da parte degli agenti di polizia impegnati in questo mese di agosto nel quartiere della movida roma. 770 le persone identificate, sei quelle arrestate

Vendeva la cocaina tra un trancio di pizza, una crocchetta di patate ed un supplì. A finire nei guai un pizzaiolo di Trastevere sorpreso nell'atto di vendere la droga ad un cliente dagli agenti di polizia del locale commissariato. Identificato in un 33enne romano lo spacciatore è stato bloccato, e trovato in possesso di una considerevole somma di denaro e di tutto il necessario per il confezionamento delle dosi. Giudicato con rito direttissimo, è stato condannato ad un anno e quattro mesi reclusione, con la concessione degli arresti domiciliari e la confisca del denaro rinvenuto.
 
AGOSTO SICURO - Il fermo nell'ambito dei controlli predisposti dal Questore Nicolò D'Angelo per un agosto sicuro in citta, con il rafforzamento nell'intero territorio della Capitale dei servizi di prevenzione e controllo. Anche la zona di Trastevere, meta di molti turisti in quanto quartiere della Movida romana, è stata ovviamente interessata dall’ intensificazione dei servizi, con gli agenti del Commissariato di zona, diretto dal dottor Fabrizio Sullo, impegnati ininterrottamente nei pattugliamenti in divisa ed in borghese, per poter meglio confondersi con i molteplici turisti che quest’anno hanno visitato il quartiere.

CONTROLLI A TRASTEVERE - L’attività svolta ha permesso agli agenti della Polizia di Stato di trarre in arresto in flagranza di reato sei persone, di cui cinque per reati concernenti gli stupefacenti ed una per lesioni volontarie gravi. Nell’ambito di tale attività si è proceduto al sequestro di grammi 50 circa di cannabinoidi e di numerose dosi di cocaina, nonché al sequestro di 7.000 euro ritenute provento dell’attività di spaccio; sette le persone trovate invece in possesso di modiche quantità di droga e segnalate al Prefetto quali assuntori di stupefacenti. In totale sono state indentificate 770 persone e controllati 190 veicoli. Sei le persone arrestate. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento