Ponte Testaccio: pitbull si aggira in strada, bloccato dalla Polizia Locale. Morso un agente

Gli agenti della Polizia Locale del I Gruppo  Centro, dopo vari tentativi, sono riusciti ad avvicinarlo e tranquillizzarlo, evitando conseguenze

Foto Ansa

Momenti di tensione ieri a Ponte Testaccio, dove un pitbull girava disorientato tra le auto mostrando atteggiamenti aggressivi, non facendo avvicinare i passanti che tentavano di metterlo al riparo.

Gli agenti della Polizia Locale del I Gruppo Centro, dopo vari tentativi, sono riusciti ad avvicinarlo e tranquillizzarlo, evitando conseguenze per le persone e per l'animale. Durante l'intervento, un agente è stato morso riportando lesioni, tali da dover richiedere l'ausilio di personale medico.   

Il cane è stato affidato a personale veterinario e condotto presso il canile della Muratella. Attraverso il microchip e l'anagrafe canina gli agenti sono riusciti a rintracciare la proprietaria, una donna di 43 anni, che è stata convocata presso gli uffici di Via della Greca per essere ascoltata relativamente alle motivazioni legate alla mancata custodia del cane.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento