Ricercato dalla polizia punta pistola carica contro gli agenti

Condannato a sei anni per reati e ricettazione è stato individuato dagli agenti a due passi dalla stazione Tiburtina

La pistola puntata contro la polizia in via Teodorico

Un documento contraffatto valido per l'espatrio in tasca ed una pistola con il colpo in canna nell'altra. Ricercato dalla polizia alla vista degli agenti non ha esitato puntando l'arma carica contro i poliziotti. E' accaduto in via Teodorico, poco distante dalla stazione Tiburtina. Ad evitare il peggio ed a mettere fine alla sua latitanza gli agenti del commissariato Sant'Ippolito al termine di una lunga indagine fatta di servizi di appostamento, pedinamenti e accertamenti effettuati per cercare di localizzarlo.

Ricercato per rapina e ricettazione 

L'uomo, un romano di 51 anni, era ricercato per scontare una condanna ad oltre 6 anni di reclusione per i reati di rapina e ricettazione. Ieri mattina la conclusione della sua latitanza. Intorno alle ore 9:00 , l’uomo è stato individuato da due agenti della Polizia di Stato in via Teodorico; resosene conto ha estratto una pistola che aveva al fianco e l’ha puntata verso di loro.

Pistola contro la polizia in via Teodorico

Un terzo poliziotto, però, rimasto opportunamente defilato, è spuntato all’improvviso placcando il malvivente e, con l’aiuto dei colleghi, è riuscito a disarmarlo e neutralizzarlo. Al termine di queste concitate fasi, il 51enne è stato arrestato; era in possesso di una pistola - risultata rubata - con colpo in canna e caricatore rifornito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Documento valido per l'espatrio 

Inoltre, l’uomo aveva con sé un documento d’identità valido per l‘espatrio, intestato ad altra persona ma riportante la sua foto, che probabilmente sarebbe stato utilizzato per recarsi all’estero. Oltre a notificargli il provvedimento restrittivo, gli investigatori – diretti da Isea Ambroselli - lo hanno arrestato per resistenza e minaccia con armi da fuoco a pubblico ufficiale, resistenza, ricettazione, porto ed uso di arma comune da sparo e possesso di documenti falsi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 75 nuovi casi. Nel Lazio 2295 i contagiati totali, oggi 12 morti

Torna su
RomaToday è in caricamento