Parco Marcigliana: piromane dà fuoco ad un ettaro di riserva naturale, arrestato

Il 40enne è stato fermato dagli agenti di polizia mentre stava dando fuoco all'area con accendino e giornali all'altezza dell'incrocio fra via di Settebagni e via Wanda Capodaglio

Incendio al parco della Marcigliana (foto d'archivio)

Piromane in azione al Parco della Marcigliana dove un uomo ha dato fuoco ad oltre un ettaro di riserva naturale. Armato di accendino e fogli di giornale l'incendiario è stato fermato in flagranza di reato dagli agenti di polizia dopo aver appiccato il rogo all'altezza dell'incrocio fra via di Settebagni e via Wanda Capodaglio, zona Bufalotta. I fatti poco prima delle 15:00 di ieri 5 giugno.

PIROMANE IN FUGA - In particolare il piromane, identificato poi in un cittadino eritreo di 40 anni, una volta viste le pattuglie del Reparto Volanti della polizia ha provato a darsi alla fuga ma è stato bloccato e fermato poco dopo. Domato l'incendio nel parco della Marcigliana, appiccato in prossimità di una azienda agricola, il 40enne è stato poi arrestato e accompagnato negli uffici di polizia del Commissariato Fidene-Serpentara, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento