Maccarese, finanziere 50enne morto trovato in un canale

La vittima è Piero Alberti. E' accaduto ieri mattina nelle campagne di Maccarese, in via Tre Denari. Sulla fronte dell'uomo una vistosa ferita

Macabra scoperta a Maccarese. Il corpo di Piero Alberti, finanziere di 50 anni, è stato trovato in un canale delle campagne di Maccarese all'altezza di via Tre Denari. Dopo una giornata di ricerche Alberti è stato trovato morto con una ferita alla fronte. Secondo una prima ricostruzione il finanziere era uscito di casa con il suo cane intorno alle 8 del mattino.

Poco dopo è scattato l'allarme. Sul posto la Guardia di Finanza, i Carabinieri della stazione di Fregene, una volante della Polizia di Fiumicino, i volontari della Protezione Civile Nuovo Domani. Nel corse delle ricerche il cane è stato ritrovato mentre Alberti no.

Poi sul ciglio del canale i segni del terreno rovinato, come da una caduta. Nel pomeriggio il corpo è stato individuato e recuperato. La salma è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Sulla vicende indagano gli uomini del II Gruppo della Guardia di Finanza. Non è esclusa nessuna pista, neanche quella della caduta accidentale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento