Picchiato e rapinato dal branco per un telefono cellulare e pochi spiccioli

Cinque le persone arrestate dalla polizia. Le violenze in via Gioberti, nella zona dell'Esquilino

Lo hanno rapinato e malmenato in cinque per impossessarsi del suo telefono cellulare e pochi spiccioli. E’ accaduto martedì pomeriggio in via Gioberti angolo via Giolitti, nel quartiere Esquilino. Vittima un cittadino romeno di 41 anni. 

Sono 5 gli stranieri, arrestati dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Viminale, Esquilino e Castro Pretorio che, notata la scena sono immediatamente intervenuti bloccando i malviventi. Marocco, Tunisia, Libia ed Egitto, queste le nazionalità dei membri del branco, di età compresa tra i 19 ed i 38 anni, insieme a loro anche un minorenne. 

Arrestati, i cinque dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso mentre due di loro che hanno nel tentativo di fuggire hanno aggredito i poliziotti, anche di resistenza a Pubblico Ufficiale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Inutile dire che se la vittima fosse stata una persona di nazionalità italiana, ci sarebbe stata una sfilza di commenti qui sotto. Invece nulla.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Spartiamoci questi soldi": così Marcello De Vito voleva passare all'incasso

  • Politica

    Arresto De Vito, Berdini: "Raggi si assuma la responsabilità delle sue scelte politiche"

  • Politica

    Arresto De Vito, dallo Stadio agli ex Mercati Generali: ecco le operazioni urbanistiche della "Congiunzione astrale"

  • Cronaca

    "La Polizia mi ha sequestrato", poi dà testate al muro e aggredisce agenti per evitare arresto. Il video

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento