Monteverde: picchiati e rapinati di 2mila euro e dei telefoni cellulari

Tre le persone prese di mira da una coppia di malviventi, poi rintracciata dalla polizia

Si sono presentati in commissariato nel cuore della notte con i segni sul volto dell'aggressione: "Due connazionali ci hanno picchiato e rapinati". L'aggressione la notte fra il 30 giugno ed il 1° luglio nella zona di Monteverde, vittime tre cittadini del Bangladesh. 

Secondo quanto riferito dai tre bangladesi agli investigatori del commissariato San Paolo di Polizia, il gruppo è stato avvicinato mentre si trovava sulla circonvallazione Gianicolese. Qui sono stati colti alla sprovvista da due connazionali che, dopo averli minacciati, li hanno picchiati per poi rapinarli di 2mila euro in contante e dei telefoni cellulari, poi la fuga.

Le vittime si sono quindi recate nell'ufficio di polizia fornendo una dettagliata descrizione dei rapinatori. Cominciate le ricerche dei malviventi i tre sono stati poi trovati dai poliziotti. Identificati per due cittadini del Bangladesh, gli stessi sono stati denunciati a piede libero per rapina. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento